I filetti di ricciola con carciofi sono facili da fare, deliziosi e… leggeri!

Ingredienti per 2 persone

  • 100 gr di farina 00
  • 4 filetti di ricciola
  • 4 carciofi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • 1 pomodoro ramato
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • q.b. di basilico
  • q.b. di sale e pepe
  • q.b. di olio evo
  1. Pulite i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure e un pezzo del gambo. Tagliateli a spicchi, togliendo eventuale pelo interno.
  2. Metteteli a cuocere in una padella con un filo d’olio, l’aglio, il sale e il pepe, e il pomodoro sbucciato, tagliato a metà, per circa 10 minuti, aggiungendo se necessario un po’ di acqua e il succo di mezzo limone, cuocete per altri 3-4 minuti.
  3. Infarinate i filetti di ricciola e cuoceteli nella padella. Rigirateli e sfumate con il vino. Una volta evaporato il vino, servite i filetti accompagnati dai carciofi, pomodoro e guazzetto, con un ciuffo di basilico fresco e una fettina di limone.

A cura della redazione di Eva Cucina: il mensile che ha saputo conciliare la buona cucina, con ricette sfiziose e invitanti insieme a benessere e bellezza!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui