Maria Teresa Ruta, un vero uragano di simpatia: nella vita ci metto sempre il cuore!

Il 2022 è l’anno della rinascita per Maria Teresa Ruta. Superata l’esperienza al Grande Fratello Vip dello scorso anno, che l’ha vista come vincitrice morale e le ha dato la possibilità di farsi conoscere al grande pubblico per come è veramente, oggi Maria Teresa è concentrata molto sulla sua vita privata e forse su un doppio matrimonio. Organizzatrice con il compagno Roberto Zappulla, con il quale convive da diciassette anni, del talent Sanremo NEW Talent, durante il Festival di Sanremo, si è lasciata andare ad alcune confessioni anche sul Grande Fratello Vip.

Maria Teresa, sei stata a Sanremo dopo un periodo difficile per tutti. Sei felice?

Sì, siamo alla quarta edizione del nostro talent e nonostante tutto anche con la pandemia siamo riusciti a selezionare lo stesso chi ama cantare. Sono felice che questa edizione del nostro concorso sia stata meno vincolata, perché amo la musica. Il Festival di Sanremo mi è piaciuto molto, soprattutto come è stato condotto e ideato, perché è stato dato spazio alla musica e agli artisti.

Tu ami cantare?

Molto, amo cantare, l’estate scorsa sono uscita con il mio brano inedito dal titolo Mi sveglio ballando dedicato al fatto che al GF Vip mi svegliavo ballando appunto.

Sei stata la vincitrice morale del GF Vip lo scorso anno. In questa edizione invece il tuo ex marito Amedeo Goria non ha fatto molto strada. Cosa ne pensi?

Meno male, avrebbe fatto danni!

Maria Teresa con il compagno Roberto Zappulla

In questa edizione del reality, chi ti è piaciuto di più?

Adoro Alex Belli, ma è un grande attore, senza lui questa edizione sarebbe stata un mortorio. È stato sempre al centro della scena, anche se è entrato e uscito dalla porta rossa. Sono felice che in finale è arrivato Davide: io ho fatto l’Isola dei Famosi con lui ed ho avuto modo di conoscerlo bene, alcune situazioni difficili che gli sono capitate negli anni lo hanno cambiato ed è diventato molto umile.

Sei una temeraria, infatti ti abbiamo visto a Pechino Express!

Sono stata nel 1984 l’unica donna che ha fatto il Camel Trophy, vengo dal giornalismo della boxe e del calcio, ero un cavallo pazzo e la Rai mi ha messo le briglie e Mediaset me le ha tolte di nuovo.

Ha uno splendido legame con la figlia Guenda Goria

La tua storia d’amore con Roberto procede a gonfie vele. Non pensate al matrimonio e a diventare marito e moglie?

Assolutamente sì, ci pensiamo e spesso. Ci siamo sposati con otto riti etnici, da quello Masai e quello Maya, e ora dovremmo e vorremmo ufficializzare il tutto in Italia. A volte pensiamo che stiamo davvero bene così e abbiamo paura che si rompa il meccanismo. Aspetteremo che si sposi mia figlia Guenda e poi ci sposeremo anche noi. Doppio matrimonio!

Sei contenta del nuovo fidanzato di tua figlia?

Molto, sono molto felice che Guenda abbia trovato l’amore in Mirko Gancitano. È un ragazzo che mi piace molto.

È DIVENTATA… UNA TIKTOKER!

Maria Teresa Ruta, grazie alla sua passione per la musica e il ballo, è anche diventata una tiktoker famosa… «Sta andando bene anche su questo social – ci racconta – ho superato oltre un milione di visualizzazioni in alcuni video. Amo mettermi in gioco, piace la mia follia, io sono sempre stata un po’ fuori dalle righe nelle cose più o meno importanti. Ho condotti programmi di politica ed altri, sentendomi sempre io, Maria Teresa».

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui